Protezione dei dati personali

Unità Prevenzione della Corruzione, Trasparenza e Privacy

Responsabile: dott. Alessandro Dalla Torre

Assicura il presidio ed il supporto organizzativo-funzionale in materia di protezione dei dati personali.

In data 19 marzo 2018 (con atto registrato il 23 marzo 2018) il dott. Dalla Torre ha ricevuto apposita procura affinché possa rappresentare la Fondazione Bruno Kessler, impegnandola con la propria firma, nell’espletamento delle attività che rientrano nelle competenze del ruolo conferito, potendo in particolare assicurare, per conto del Titolare del Trattamento, il coordinamento degli aspetti relativi alla normativa in materia di protezione dei dati personali per la Fondazione, che in particolare si estrinsecano anche nella sottoscrizione di accordi di Contitolarità, nomine a Responsabile del trattamento e nomine interne.

.

Responsabile della Protezione dei Dati personali (RPD)

dott.ssa Anna Benedetti (e-mail privacy@fbk.eu - privacy@pec.fbk.eu - tel. +39.0461.314.370)

nominata con delibera n. 09/2018 del Consiglio di Amministrazione della Fondazione in data 26 aprile 2018 ai sensi dell'art. 37 del Regolamento UE n. 2016/679 (GDPR).

Supervisiona il sistema privacy adottato in relazione alla normativa in materia.
Può essere richiesta di pareri e suggerimenti da parte del personale della Fondazione Bruno Kessler.

Regolamento Privacy

Preservare la riservatezza, l’integrità e la disponibilità dei dati e delle informazioni a tutela della dignità delle persone fisiche, delle libertà fondamentali e del valore del capitale intellettuale della Fondazione. Questo l’obiettivo del presente Regolamento che si inserisce nel contesto della generale disciplina in materia di Privacy e nel sistema normativo che regola l’organizzazione, i processi e le funzioni della Fondazione.

Procedura di gestione delle violazioni di dati personali (Data Breach)

La presente procedura definisce le modalità di gestione delle violazioni di sicurezza delle informazioni di carattere personale (Data Breach) e delle conseguenti azioni che la Fondazione deve avviare e completare.

La procedura è rivolta a tutti i soggetti - come classificati nel Regolamento Privacy (Capo I, art. 3) - che a qualsiasi titolo trattano dati personali per conto della Fondazione.

Ogni rilevazione di un evento o incidente di sicurezza che possa configurare una violazione di dati personali (Data Breach) deve essere tempestivamente notificata al Data Protection Officer (DPO) attraverso uno dei seguenti canali:

- modulo di segnalazione (esclusivamente per soggetti interni);

- e-mail a privacy@fbk.eu o telefonata a +39.0461.314.370 oppure a +39.366.6453381.

Pagina pubblicata: Venerdì, 20 Luglio 2018