Performance

SISTEMA DELLE PERFORMANCE DI FBK

La Fondazione assume e declina il proprio Piano delle Performance guardando al proprio Contratto Collettivo Provinciale di Lavoro delle Fondazioni di cui alla L.P. n. 14/2005. Tale CCPL disegna un sistema premiale generale affidandone la messa a punto alla contrattazione sindacale.

Nel merito, gli articoli 68, 69, 70 del Contratto in parola stabiliscono le modalità, i criteri e le procedure di riconoscimento del sistema premiale universalmente riconosciuto ai dipendenti della Fondazione. Gli attori del sistema premiale universale sono la Commissione di cui all’art. 70, il tavolo di contrattazione sindacale, nonché, in via residuale, il Nucleo di Valutazione.

In alternativa al sistema premiale universale può essere previsto un sistema di premialità individuale generalmente applicato a figure apicali, vuoi del Comparto Amministrazione e Servizio a Supporto alla Ricerca, vuoi del Comparto Ricerca. Il sistema premiale individuale trova la sua fonte nei singoli contratti individuali. Gli attori di questo sistema sono la Governance istituzionale e, sempre con un ruolo residuale, il Nucleo di Valutazione.

Per quanto riguarda il Comparto Ricerca gli obiettivi, ed i relativi indicatori, collegati alle performance vengono definiti dai Responsabili scientifici dei Centri di Ricerca e studio e dai Responsabili di Unità, mentre per il Comparto Amministrazione e Servizio a Supporto alla Ricerca tale adempimento è in capo al Segretario Generale ed al Nucleo di Valutazione.

Spetta inoltre al Nucleo di Valutazione elaborare il Piano delle performance: il documento programmatico triennale da adottare in coerenza con i contenuti e il ciclo della programmazione finanziaria e di bilancio. Il Piano individua gli indirizzi e gli obiettivi strategici ed operativi e, di anno in anno, definisce gli indicatori per la misurazione e la valutazione della performance del personale a livello apicale del Comparto Amministrazione e Servizio a Supporto alla Ricerca.

 

Il Nucleo di Valutazione della Fondazione è stato nominato dal Consiglio di Amministrazione nella seduta del 17 giugno 2016 nelle persone di:

dott. Mauro Marcantoni (80,51 kB) - Presidente - incarico svolto a titolo gratuito

dott.ssa Antonella Di Paolo (512,70 kB) - Componente - compenso € 5.000 annui

Pagina pubblicata: Lunedì, 07 Dicembre 2015 - Ultima modifica: Venerdì, 31 Marzo 2017