Aggiornamento del Modello di funzionamento e del Modello di organizzazione del lavoro di FBK

Contenuto dell'obbligo

In questa sezione sono pubblicati i passaggi più importanti del percorso di revisione e aggiornamento del modello di funzionamento e di organizzazione del lavoro della Fondazione Bruno Kessler, che ha l’obiettivo di rafforzarne i profili di sostenibilità, resilienza e reciprocità.
Tale percorso prende le mosse anche dall’esperienza fatta nel periodo più grave della pandemia Covid-19 e dalle relative strategie di contrasto congeniate, in modo partecipato, ottimizzando le buone pratiche già in uso in Fondazione per quanto riguarda flessibilità, welfare e benessere organizzativo.

Piano di rientro FBK in vigore fino al 14 settembre

Documento-guida, allegati, risposte alla domande frequenti (FAQ), informativa privacy e planimetrie delle sedi


Accordo aziendale per la disciplina del modello di organizzazione del lavoro

Data: 13/05/2022

Il presente Accordo definisce aspetti essenziali del modello di organizzazione del lavoro presso la Fondazione Bruno Kessler quali: orario di lavoro ordinario; regime orario speciale a carattere sperimentale; regime ordinario e straordinario di lavoro da remoto; ristori per addetti a mansioni non telelavorabili; fruizione del buono pasto in regime di lavoro da remoto; regole e indicazioni utili a promuovere la condivisione di prassi positive durante lo svolgimento delle mansioni da remoto; valorizzazione del tempo investito a favore dello sviluppo organizzativo della Fondazione; azioni di supporto al nuovo modello organizzativo.

Versione italiana:

Comunicazione della Segreteria generale e del Servizio Risorse Umane

Data: 14/02/2022

Rimodulazione di alcune delle misure di sicurezza e prevenzione straordinarie adottate con determinazione n. 01/2022.

Comunicazione del Servizio Risorse Umane

Data: 21/12/2021

Proroga ​Accordi integrativi individuali in materia di “alternanza di lavoro in presenza e da remoto

Linee Guida “Lavoro agile: alternanza di lavoro in presenza e da remoto”

Il Decreto Legge 21 settembre 2021, n. 127 che stabilisce l’obbligo della Certificazione Verde Covid-19, c.d. Green Pass, ai luoghi di lavoro privati e pubblici introduce una disciplina che ha richiesto la presente revisione delle Linee guida in materia di alternanza di lavoro in presenza e da remoto adottate dalla Fondazione con determine del Responsabile del Servizio Risorse Umane n. 08/2020, n. 11/2020, n. 06/2021.

Il presente testo - Linee Guida “Lavoro agile: alternanza di lavoro in presenza e da remoto” - sostituisce integralmente le Linee guida precedenti (incluse quelle relative alle attività non telelavorabili) che pertanto devono considerarsi non più in vigore a far data dal 15 ottobre 2021.

Pur tenendo conto del regime emergenziale e della relativa disciplina, la Fondazione – fatto salvo quanto disposto dalle presenti Linee Guida - rimane aperta a considerare e sperimentare soluzioni organizzative improntate a quanto previsto dalla Piattaforma di lavoro per un nuovo patto di reciprocità come sottoscritta in data 28 luglio 2020.

Comunicazione del Servizio Risorse Umane

Data: 18/10/2020

Comunicazione urgente in materia di Covid-19

Aggiornamento alle Linee Guida “Lavoro Agile: alternanza di lavoro in presenza e da remoto”

Data: 30/09/2020

Aggiornamento integrativo delle precedenti Linee Guida adottate il 25 agosto 2020.

English version included.

Piattaforma di lavoro per un nuovo patto di reciprocità

Data: 28/07/2020

Fondazione Bruno Kessler: un modello di funzionamento e di organizzazione del lavoro in tempi di transizione tecnologica e digitale e in contesti a forte incertezza e complessità.

Apprendimento organizzativo e persone per una Fondazione resiliente, equa e sostenibile.

Pagina pubblicata: Martedì, 01 Settembre 2020